Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
pdf
Contro i Cristiani - Librerie.coop

Contro i Cristiani

di
Protezione:   

Adobe DRM

€ 1,00
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Corriere della Sera
EAN 9788861261266
ANNO PUBBLICAZIONE 2012
CATEGORIA Filosofia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Ricostruita dai filologi a partire dalle citazioni contenute negli scritti degli apologisti cristiani, soprattutto del grande teologo alessandrino Origene, Contro i Cristiani è, seppur frammentaria, la prima opera anticristiana di una certa rilevanza sopravvissuta all’oblio e alla censura ecclesiastica. Di Celso, autore del trattato, si sa poco o niente. Visse probabilmente nel II secolo e la sua opera lo mostra conoscitore non solo della filosofia platonica, polemicamente contrapposta al pensiero cristiano, ma anche della dottrina ebraica e degli apologisti. Ma soprattutto lo rivela sensibile ai problemi politici e religiosi della sua epoca, tanto che il suo attacco riguarda proprio la carica eversiva della nuova religione, che insidia le leggi e la stabilità stessa dello Stato.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.