I segni dell'inganno. Semiotica della crittografia - Librerie.coop

I segni dell'inganno. Semiotica della crittografia

€ 18,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Stampa Alternativa
EAN 9788862221320
ANNO PUBBLICAZIONE 2010
CATEGORIA Informatica
Comunicazione, scrittura e stile
Critica e storia della letteratura
LINGUA ita

Descrizione

L'affascinante storia delle scritture segrete, dalle antiche storie tramandate da Erodoto e Plutarco al Cilindro di Thomas Jefferson e ad Alan Turing e la macchina Enigma. I codici cifrati rinascimentali, Leon Battista Alberti, Leonardo da Vinci e Athanasius Kircher, le scritture universali dell'età dell'Illuminismo, alle frontiere con la Cabala e le scienze dell'occulto. Le suggestioni narrative del Viaggio al centro della terra e del Mathias Sandorf di Jules Verne, del caso dei Pupazzi ballerini di Arthur Conan Doyle, dello Scarabeo d'oro di Edgar Allan Poe. Gli anagrammi di Ferdinand de Saussure e i giochi linguistici di Ludwig Wittgenstein. Un racconto della crittografia dal punto di vista della semiotica moderna.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.