La stanza segreta dello zar - Librerie.coop

La stanza segreta dello zar

Protezione:   

Adobe DRM

€ 7,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Tre60
EAN 9788867023233
ANNO PUBBLICAZIONE 2016
CATEGORIA Gialli e thriller
Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

«Tremendamente appassionante, con personaggi straordinari e una trama mozzafiato. Adrenalina e divertimento allo stato puro.»
Clive Cussler

«Steve Berry trascina il lettore in un viaggio drammatico alla scoperta di un passato oscuro e inquietante.»
James Rollins

«Il primo romanzo di Steve Berry. Assolutamente straordinario. Intensità e ritmo serrato!»
Stephen Frey

«Il genere di thriller che piace a me!»
Dan Brown

San Pietroburgo, 1941. È l’ottava meraviglia del mondo e si trova all’interno del Palazzo di Caterina, la residenza estiva degli Zar. Tutti la conoscono come la Camera d’Ambra, perché è interamente rivestita di pannelli d’ambra: sei tonnellate in tutto. Eppure bastano 36 ore a un gruppo selezionato di soldati tedeschi per smontarla, collocarla in 28 casse e spedirla in Germania... dove, alla fine della guerra, scompare. A tutt’oggi, nessuno sa dove sia finita.
Atlanta, oggi. Sconvolta dall’improvvisa morte del padre, sopravvissuto agli orrori dell’Olocausto, il giudice Rachel Cutler ha un terribile sospetto: che l’uomo sia stato ucciso perché aveva scoperto qualcosa sul destino della Camera d’Ambra. Possibile che fosse proprio quello il segreto che lo aveva ossessionato per tutta la vita? Decisa a scoprire la verità, Rachel parte per la Germania, dove è sicura di trovare qualche amico del padre in grado di aiutarla. Troverà invece ad attenderla un nido di spie, di killer professionisti e di uomini disposti a tutto pur di mettere mano su quel tesoro d’inestimabile valore...
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.