Spese di spedizione gratuite da 25€ - solo da 19€ per soci Coop o con tessera Librerie.coop
Anno XIII era fascista - Librerie.coop

Anno XIII era fascista

€ 20,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE L'Erudita
EAN 9788867706198
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita

Descrizione

1935, anno fondamentale per l'Italia fascista: quella istituzionale presa dalle sue trame politiche e dall'imminente scoppio della guerra d'invasione dell'Etiopia, ma anche e soprattutto quella popolare e civile distratta dalle sue piccole beghe. Si fa infatti un gran parlare a Isernia, quando Mussolini annuncia la sua visita imminente: finalmente, i molisani non saranno più ignorati dal potere istituzionale ed esclusi dalla gloria storica. Il loro entusiasmo, però, non ha fatto i conti con i risvolti torbidi che un tale onore può comportare: e così quella piccola realtà di provincia si ritrova invischiata in pettegolezzi, gelosie, prepotenze, ambizioni e perfino un omicidio, quello della bella ostetrica Anna Ricasoli, che rischierà di intaccare la posizione dei grandi del regime e di mettere a soqquadro il fragile equilibrio della cittadina. Creando un abile gioco di paralleli tra vicende private e politiche, tra indagini, storie d'amore, attentati e strategie militari Agostino Rocco espone le meschinità, i vizi e le ossessioni del fascismo, racchiuso nella figura di Mussolini, simbolico capitano di una nave destinata ad affondare.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.