L'innaturalità - Librerie.coop

L'innaturalità

€ 16,90
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Curcio
EAN 9788868682200
ANNO PUBBLICAZIONE 2018
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita

Descrizione

Virginia, ventenne dagli acidi atteggiamenti, si trova sempre in contrasto con familiari e società. Si sente insoddisfatta e sola, incompresa e giudicata. Un tragico evento cambierà per sempre la sua vita, consentendole di rivalutare il suo pensiero e di riuscire ad ammirare ciò che prima, pur guardando, non riusciva a vedere. Leggendo "L'innaturalità" sono vari i sentieri che si percorreranno e i bivi che s'incontreranno, e, attraverso una piacevole e scorrevole lettura, si assaporeranno emozioni che condurranno ad un profondo arricchimento personale. Tematiche delicate come unioni civili, adozioni gay, maternità surrogate e scandali nelle curie verranno trattate, cercando di sensibilizzare il pensiero del lettore. S'incontreranno riferimenti basati sulla realtà come quello sulla legge Cirinnà, che avrebbe disciplinato le convivenze tra persone dello stesso sesso, creando un nuovo tipo di contratto simile al matrimonio e introducendolo direttamente nel codice civile.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.