Tra differenza cosmologica e neoambientalità. Sulla possibilità di un’antropologia filosofica oggi - Librerie.coop

Tra differenza cosmologica e neoambientalità. Sulla possibilità di un’antropologia filosofica oggi

Protezione:   

Adobe DRM

€ 5,00
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Giannini Editore
EAN 9788869060120
ANNO PUBBLICAZIONE 2013
CATEGORIA Filosofia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Il presente lavoro si struttura in tre parti, che si propongono di restituire nel loro complesso un ordito coerente: la documentazione, quanto ai suoi momenti portanti, di un percorso di ricerca oramai pluriennale, organizzato intorno ad una personale elaborazione della Menschenfrage, al riconoscimento dell’importanza, qui ed ora, di una riproposizione della questione antropologica in filosofia. Della sua insuperata attualità, se non urgenza. Nella veste in cui si dipana lungo queste pagine, il percorso prende avvio da una circostanza contingente che ne funge anche da cornice generale: la ripresa, in grande stile, del dibattito – invero mai sopito – intorno alle vicende della “scuola” dell’antropologia filosofica tedesca nel corso del XX secolo. Dibattito riacceso dalla pubblicazione, nel 2008, del ponderoso volume di Joachim Fischer, Philosophische Anthropologie. Eine Denkrichtung des 20. Jahrhunderts, nel quale viene perseguito l’ambizioso obiettivo di “(ri)costruire la legittimazione” – ossia, l’intenzione, insieme storiografica ed ermeneutica, di rendere conto dei passaggi centrali di una vicenda filosofica del Novecento, nello stesso momento in cui se ne fondano statuto e identità in virtù di un presupposto teorico forte – della Philosophische Anthropologie ovvero dell’antropologia filosofica in quanto approccio di pensiero (Denkansatz) e non mera subdisciplina della filosofia.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.