Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
Così è. Anche se non vi pare - Librerie.coop

Così è. Anche se non vi pare

di
€ 15,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Simple
EAN 9788869245213
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Religioni
LINGUA ita

Descrizione

«Presento volentieri il libro di P F, autore che conosco da tempo. Il libro discute sul tema della Sindone, tema verso il quale l'autore manifesta una sua personale affezione parlandone come di una singolare "reliquia". Di questo va lodato per la sensibilità e il coraggio con cui porta avanti una tesi che molto lo consola e che - anche a suo dire - potrebbe avvalorare il grande mistero della Risurrezione. Lo svolgersi del libro, nei suoi articolati capitoli, si struttura in uno schietto dibattito con alcuni personaggi che non hanno fede (atei) per confutarne le posizioni sul tema Sindone. Il problema è molto delicato perché si incrociano il mistero della morte e quello della Risurrezione: si confrontano, come sempre è avvenuto nella storia, "la cosa toccabile" e il mistero; il nulla con il tutto; l'occasionato con il progetto di Amore e di equilibrio di cui tutto il creato e in particolare la persona umana è pieno. Tutto il testo cammina su questo confronto e l'autore non ha minimamente paura di dire il suo pensiero e di metterlo in confronto ragionato e documentato con chi la pensa diversamente. C'è una domanda cui bisogna rispondere per mantenere il contenuto del libro nella giusta visione: "la Sindone è oggetto di fede si o no?".  La risposta è no; e lo sa lo stesso P F quando scrive:"la chiesa cattolica è finora vissuta senza mettere la Sindone alla base della sua dottrina". La Sindone non costituisce elemento fondativo del credere nella Risurrezione: questa è un fatto a prescindere dalla Sindone. Tuttavia P F ritiene che questa offra "una opportunità da non trascurare". La Risurrezione è sì fondativa e qualità specifica della fede in Cristo: questa è la forza sulla quale si basa la fede dei discepoli di Gesù di ieri e di oggi. Al riguardo, essendo da sempre appassionato di testi sul Sacro Telo, confesso di aver tratto dalla lettura un'inquietudine spirituale e una curiosità che riassumo così: come mai questa verosimiglianza tra il "corpo" impresso nella Sindone e le sofferenze patite dal Signore Gesù? Come ogni libro anche questo non è "vangelo", tuttavia apre l'intelligenza e consola nel dubbio. Mi auguro che la fatica di P F sia accolta e letta e che la Sindone faccia, comunque, riflettere.» Card. Edoardo Menichelli. Postfazione di Pietro Maranesi.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.