Le parole nel paese dei balocchi. La disuguaglianza linguistica nella scuola - Librerie.coop

Le parole nel paese dei balocchi. La disuguaglianza linguistica nella scuola

€ 12,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE guaraldi
EAN 9788869273919
ANNO PUBBLICAZIONE 2018
CATEGORIA Pedagogia e discipline educative
LINGUA ita

Descrizione

"La tesi che Morena Pagliai e Piero Taiti sostennero in maniera convinta e nient'affatto asettica, dichiarando fermamente ed immediatamente il taglio ideologico e politico della loro ricerca, era quella che: in Italia, l'istruzione, la competenza del linguaggio, un soddisfacente percorso di studi, e professionale, fosse un 'destino' dei figli di classi privilegiate... salvo poche eccezioni. Ma poi proseguivano sostenendo che deve tutti spaventare il fatto che la situazione di povertà culturale si va estendendo anche alle classi sociali che fino ad oggi hanno gestito e gestiscono il potere della cultura. Alla lettura di queste parole ho avuto una reazione di rammarico. Chi non conosce Pagliai e Taiti potrebbe pensare di leggere antichi testi di Profeti, mentre in realtà sono semplicemente riflessioni di due menti aperte e lungimiranti".
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.