Principi di politica - Librerie.coop

Principi di politica

€ 28,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE EIR
EAN 9788869332999
ANNO PUBBLICAZIONE 2013
CATEGORIA Attualità e politica
LINGUA ita

Descrizione

Henri-Benjamin Constant de Rebecque (Losanna, 1767-Parigi, 1830), scrittore e politico di famiglia protestante, è considerato uno dei padri del pensiero liberale moderno. Francese di adozione, rimane legato per quindici anni a Madame de Staël, in sodalizio amoroso, intellettuale e spirituale. Il suo pensiero fu fortemente influenzato dagli scritti morali di Jean-Jacques Rousseau e dai pensatori tedeschi, come Immanuel Kant, con il quale ebbe una celebre polemica in merito al "diritto di mentire". Constant trascorre la sua vita in una continua e interminabile riflessione sul concetto di libertà (l'opera più famosa è "La libertà degli antichi paragonata a quella dei moderni", 1819), rimanendo sempre legato al modello anglosassone di monarchia costituzionale, che secondo lui sapeva difendere - meglio della democrazia da una parte, e della tirannia dall'altra - quei diritti civili e quegli interessi individuali nei quali albergava la concezione moderna di libertà.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.