Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
Transmedia archaeology. Fantascienza, pulp, fumetti - Librerie.coop

Transmedia archaeology. Fantascienza, pulp, fumetti

€ 14,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Armando Editore
EAN 9788869925085
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Cinema e spettacolo
Scienze sociali
Umorismo
Critica e storia della letteratura
LINGUA ita

Descrizione

Il transmedia storytelling, concettualizzato da Henry Jenkins nel 2003, si diffonde a partire dall'affermazione di una convergenza tecnologica e culturale. Ogni testo prodotto entra così in una rete intertestuale complessa, generando nuove pratiche di fruizione e narrazione. Gli autori, prendendo in esame casi come "Conan il Barbaro", "Superman" e "L'Eternauta", e spaziando tra generi e media differenti come la fantascienza, il pulp e il fumetto, dimostrano che il transmedia storytelling nasce molto prima dell'era digitale. All'interno del volume è inoltre presente un saggio intitolato "Transmedia Paradigma: more than meets the eye" a cura di Giovanni Ciofalo (Sapienza Università di Roma).
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.