L'integrazione degli ebrei: una tenace illusione? Scritti per Fabio Levi - Librerie.coop

L'integrazione degli ebrei: una tenace illusione? Scritti per Fabio Levi

di
€ 38,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Zamorani
EAN 9788871582436
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Religioni
Scienze sociali
Storia
LINGUA ita

Descrizione

Questo libro, nato dall'occasione del settantesimo compleanno di Fabio Levi, autore e stretto collaboratore della Zamorani. Raccoglie contributi di studiosi che hanno lavorato con Levi e di cui l'editore ha pubblicato i libri. In comune alcuni filoni di ricerca: la storia ebraica, soprattutto nel periodo moderno e contemporaneo, l'opera di Primo Levi, l'originalità del metodo di ricerca di Fabio Levi e di coloro che hanno a diverso titolo condiviso con lui un percorso di ricerca. Il titolo, che accoglie un tema presente sottotraccia in diversa forma in tutti i saggi, si riferisce a una presenza di minoranza nella storia d'Europa - e non solo -. Quella degli ebrei è però anche una lunga sequenza di tentativi di essere componenti della società, di esserne partecipi. Con periodi di integrazione, di relativa tranquillità, alternati a lunghe fasi persecutorie, nel continuo pericolo di essere sopraffatti, forzatamente assorbiti o espulsi, fino alla minaccia della completa distruzione. Ed è per questo, forse, la storia - di cui gran parte dei contributi al volume restituiscono momenti relativamente vicini ai nostri tempi - di una sempre rinnovata, tenace illusione.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.