Sciara Sciat. Genocidio nell'oasi. L'esercito italiano a Tripoli - Librerie.coop

Sciara Sciat. Genocidio nell'oasi. L'esercito italiano a Tripoli

€ 16,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Manifestolibri
EAN 9788872856758
ANNO PUBBLICAZIONE 2011
CATEGORIA Attualità e politica
Storia
LINGUA ita

Descrizione

La strage degli arabi nell'oasi di Tripoli, dopo la battaglia di Sciara Sciqt, e la deportazione di migliaia di civili libici nei campi di concentramento dell'Italia meridionale, sono rimaste per decenni un segreto di Stato sepolto negli archivi e nell'omertà. Su questo silenzio nasce la favola di un colonialismo italiano molto diverso dall'imperialismo crudele degli inglesi e dei francesi. Sciara Sciat è il biglietto da visita che il "buon colonialismo italiano" presenta al continente africano all'inizio del secolo scorso. Alla luce di documenti in gran parte inediti, rintracciati negli archivi civili e militari, l'oscurità che avvolgeva la vicenda di Sciara Sciat è oggi finalmente diradata. La verità dei fatti emerge nitida da rapporti riservati, carteggi segreti, appunti autografi del Capo di Stato maggiore dell'esercito e telegrammi inviati da Giovanni Giolitti, allora Presidente del consiglio. E resta ancora, a cento anni esatti dalla guerra di Libia, una verità sconvolgente.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.