If the kids are united. Musica e politica tra i Sessanta e gli Ottanta - Librerie.coop

If the kids are united. Musica e politica tra i Sessanta e gli Ottanta

€ 18,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Manifestolibri
EAN 9788872858981
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Attualità e politica
LINGUA ita

Descrizione

Genova, ovvero Stalinopoli. Dai Teddy Boys degli anni '60 al Beat, dalla fine del Prog alle prime note del Punk che si intrecciano con l'autonomia, dall'Inghilterra all'Italia, dall'operaio massa degli anni '50 all'operaio sociale che prende la chitarra che ti spara sulla faccia ciò che pensa della vita, fino alla crisi del movimento e al suo riflusso in quegli anni Ottanta dai quali non si uscirà più: una carrellata di musica e politica, nella quale l'una è la chiave di lettura dell'altra, attraverso le vite in stile "teppa e diserzione" di un pugno di proletari della periferia genovese. Una polifonia distorta e stonata di voci e gesti, una scrittura che non è romanzo né recensione, per narrare senza alcun magistero una semplice verità: senza il '76, il '77 non ci sarebbe mai stato; ma con quel '76, il '77 avrebbe potuto essere ben altro. Prefazione di Antonio Negri.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.