Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
Il tartufo bianco d'Alba. Storie, territorio, ricette - Librerie.coop

Il tartufo bianco d'Alba. Storie, territorio, ricette

Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Edizioni del Capricorno
EAN 9788877073082
ANNO PUBBLICAZIONE 2016
CATEGORIA Scienze sociali
Cucina e nutrizione
Scienze
LINGUA ita

Descrizione

Il tartufo è molto più che un alimento: è un mito, e non solo culinario, le cui radici storiche affondano nelle origini dell'uomo e arrivano ai giorni nostri, passando per l'opulenta cucina degli antichi romani, i ricettari medievali e gli scritti di maestri come Pellegrino Artusi e Paolo Novelli. Vincenzo Reda, appassionato studioso di antropologia alimentare, ne ricostruisce la storia, ne canta il territorio d'elezione, le Langhe, e racconta le storie dei grandi personaggi che hanno saputo sfruttare questo prezioso frutto della terra per fare di Alba una delle capitali mondiali del turismo enogastronomico. Un libro che descrive il "mondo" del tartufo: le caratteristiche botaniche e il rito della cerca, la tradizione, unica al mondo, dell'allevamento dei "tabui", i cani addestrati alla ricerca di questo prezioso tubero, le associazioni che ne tutelano la più pura tradizione gastronomica. E poi, certo, le ricette dei grandi chef, da quelle della tradizione alle più moderne sperimentazioni. In occasione della celebre "Fiera Internazionale Tartufo Bianco d'Alba", un libro per scoprire tutti i segreti di questo cibo ormai sinonimo di lusso e raffinatezza, conteso in tutto il mondo e venduto a cifre da capogiro nella famosa asta benefica che si tiene durante la manifestazione albese. Presentazione di Giorgio Ferrero.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.