Storie spaziali. Successi e insuccessi dei pionieri dell'universo - Librerie.coop

Storie spaziali. Successi e insuccessi dei pionieri dell'universo

€ 15,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Paesi edizioni
EAN 9788885939141
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Scienze
LINGUA ita

Descrizione

«Houston, qui Base della Tranquillità, l'Eagle è atterrato». È con questa frase, una delle più famose nella storia dei viaggi spaziali, che Neil Armstrong diede al mondo la notizia che l'uomo era infine arrivato sulla Luna. Era il 20 luglio 1969 e lo spazio non era mai stato così interessante. Eppure, per raggiungere quell'incredibile traguardo e varcare nuovi orizzonti inesplorati, l'umanità ha dovuto assistere a non pochi fallimenti e ha visto sacrificare le vite di molti coraggiosi pionieri dell'universo. A testimoniarlo, complice la filmografia hollywoodiana, il fatto che la frase più celebre in materia di viaggi spaziali, ancora adesso è probabilmente: «Houston, abbiamo un problema». Questo libro racconta l'epica ma soprattutto la cruda realtà delle più importanti avventure intraprese dall'uomo nello spingersi oltre i confini del mondo, dalla promessa di Kennedy di conquistare la Luna fino alla preparazione del primo viaggio umano su Marte, passando per la costruzione della Stazione Spaziale Internazionale e il contributo degli astronauti italiani nello spazio. Un saggio imperdibile - arricchito da foto originali della NASA - che ricostruisce finanche i dialoghi degli astronauti di fronte all'ignoto e che unisce alla descrizione particolareggiata degli eventi pregna nti i tratti del romanzo, qualificandosi come il testo definitivo per gli appassionati dei viaggi nell'universo e gli storici del futuro. Prefazione di Paolo D'Angelo.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.