Il Sile - Librerie.coop

Il Sile

di
€ 24,90
Dettagli
FORMATO Rilegato
EDITORE Cierre edizioni
EAN 9788886654937
ANNO PUBBLICAZIONE 1998
CATEGORIA Ambiente e scienze della terra
LINGUA ita

Descrizione

In origine il Sile era soltanto un fiume di risorgiva, come tanti altri corsi d'acqua della stessa natura, alimentato dalle acque disperse dal Piave negli interstizi profondi dei terrazzi diluviali d'alta pianura. Scaturite dal suolo, limpide e fertili di vita, le sue acque defluivano attraverso boschi di quercia e di ontano verso la meta della laguna salmastra, mescolandosi con le acque marine al flusso e riflusso delle maree. Oggi il Sile è un fiume umanizzato, addomesticato e modificato nella propria geografia, nei caratteri idrodinamici, nella fisionomia delle proprie biocenosi, nella struttura ecosistemica. II Sile è oggi anche un'istituzione chiamata "Parco", creata per garantire al giacimento di storia, di cultura, d'arte, di paesaggio e di natura che esso rappresenta una gestione competente ed unitaria. Ciò che caratterizza questo lavoro rispetto a tutti i precedenti è che, per la prima volta, il Sile viene considerato come soggetto geografico, ovvero come elemento strutturale e qualificante della geografia della pianura veneta. L'approccio geografico alla complessa tematica del bacino fluviale risulta strutturato in termini interdisciplinari, con contributi relativi alla geografia naturale e naturalistica, storico-antropica e culturale. L'esito della ricerca risulta pertanto configurarsi come un mosaico di complessa armonia in cui l'immagine e la conoscenza del fiume vengono proposte nelle molteplici specificità e secondo un percorso di logica funzionalità.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.