Il Sessantotto. Tra rivoluzione e restaurazione - Librerie.coop

Il Sessantotto. Tra rivoluzione e restaurazione

€ 16,00
Dettagli
FORMATO Rilegato
EDITORE NdA Press
EAN 9788889035207
ANNO PUBBLICAZIONE 2008
CATEGORIA Attualità e politica
Storia
LINGUA ita

Descrizione

Un testo chiave per conoscere il '68 e il "decennio rivoluzionario" che ne seguì. Il libro di Guido Viale, tra i più importanti dirigenti di Lotta Continua, ripercorre le tappe della nascita e dello sviluppo del '68 in Italia, citando fatti, luoghi e personaggi che influenzarono e determinarono le scelte di quel movimento. Operai e studenti, il Vietnam e Che Guevara, i cancelli di Mirafiori e le strade di Valle Giulia, l'internazionalismo e la strage di Stato, il femminismo e la lotta armata, in questo libro tutto viene ricostruito, affiancando a date e documenti una lucida e militante analisi politica, scritta "da dentro" il movimento, da chi quei fatti li visse in prima linea e da protagonista. Questo testo, scritto e pubblicato nel 1978, ripercorre non solo l'anno fatidico che sconvolse il mondo ma, ricostruendone la parabola fino al riflusso, percorre di pari passo con gli avvenimenti e si chiude nei giorni del rapimento Moro, ovvero nella fine "storica" di quel percorso rivoluzionario. In appendice, "Contro l'università", il manifesto delle occupazioni universitarie, pubblicato per la prima e unica volta sui "Quaderni Piacentini" nel 1968.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.