epub
Amore ed entropia - Librerie.coop

Amore ed entropia

Protezione:   

Social DRM

€ 4,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Nemo Editrice
EAN 9788890866838
ANNO PUBBLICAZIONE 2013
CATEGORIA Filosofia
Self-help, salute e benessere
Fisica
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

IL LIBRO VINCITORE DEL PREMIO LETTERARIO NEMO 2010 NELLA SEZIONE SAGGISTICA.

Attraverso il concetto di entropia la scienza afferma che qualsiasi forma di materia-energia è destinata al degrado. Ma la coscienza e l’autocoscienza sono realtà strutturate che sembrano non avere niente a che vedere con la materia-energia. E’ possibile che dopo la vita quel qualcosa di immateriale che è in noi, segua un percorso diverso? E' pensabile che tra le pieghe della realtà materiale possa nascondersi una dimensione mentale simile alla coscienza e in grado di «inglobarla» dopo la morte? Può la scienza fornire una risposta razionale alle domande sulla vita e sulla morte che da sempre l’uomo si pone? Sulla base delle più moderne teorie scientifiche e ispirandosi al pensiero di alcuni eminenti scienziati come Einstein, Schrödinger, Bohm, Capra, Penrose, Amore ed entropia arriva a proporre una visione del mondo in cui può esserci spazio per una nuova dimensione mentale in grado, tra l’altro, di «accogliere» la nostra coscienza. Si tratta di una proposta che evidenzia la possibile conciliazione tra fisica moderna e metafisica, fornendo a chiunque, credente o non credente, uno spiraglio di riflessione che infrange la chiusura di posizioni intransigenti e contrapposte.

“L’universo comincia a sembrare più simile a un grande pensiero che non a una grande macchina” (James Jeans).

«Quando si ama una persona, l’idea di averla persa per sempre è inaccettabile. C’è qualcosa dentro di noi che ci fa rifiutare quella che invece appare come una realtà ineluttabile. L’amore è un legame fortissimo e qualcosa ci dice che non si può spezzare. Ma cuore e mente possono anche collaborare e trovare un compromesso. La mente può arrendersi alla forza del cuore e può dire: “Va bene, supponiamo che lui ci sia. Allora cercalo, trovalo da qualche parte!”»
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.