pdf
Discriminazione contrattuale e dignità della persona - Librerie.coop

Discriminazione contrattuale e dignità della persona

Protezione:   

Adobe DRM

€ 22,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Giappichelli Editore
EAN 9788892182172
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Diritto
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

La monografia scientifica “Discriminazione contrattuale e dignità della persona” affronta il problema della applicabilità del principio di non discriminazione ai rapporti contrattuali c.d. individualizzati. Il volume analizza la normativa europea e nazionale vigente – che formalmente trova applicazione solo alla contrattazione che si rivolge al pubblico in ragione di specifiche qualità della persona – per ricercare quale sia il fondamento che legittima la previsione dei divieti di discriminazione nella materia contrattuale. Le risposte percorribili sono diversificate ma la strada tracciata dal principio fondamentale della dignità della persona conduce a superare la delimitazione normativa ed a configurare la percorribilità della tutela antidiscriminatoria anche alla contrattazione tra i singoli privati. In “Discriminazione contrattuale e dignità della persona” la forza dirompente del principio della dignità dell’uomo conforma così in nuove forme il confine dell’autonomia privata.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.