Calce e fiamma. Storia di deportazione, di fughe e d'amore. La vera storia di Mario Ciavaglia - Librerie.coop

Calce e fiamma. Storia di deportazione, di fughe e d'amore. La vera storia di Mario Ciavaglia

€ 15,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Sintagma
EAN 9788894320442
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Biografie
Storia
LINGUA ita

Descrizione

Il racconto di una drammatica pagina di storia italiana: la deportazione nazista dei Carabinieri. Il libro fa rivivere la vera storia di Mario Ciavaglia, testimone privilegiato degli eventi che cambiarono il corso dell'Italia tra il 1943 e il 1946. Allievo Carabiniere a cavallo, era in caserma durante il primo bombardamento di Roma (19 luglio 1943), di guardia a Villa Badoglio il giorno della caduta del fascismo (25 luglio 1943) e a Villa Savoia la notte in cui il Re Vittorio Emanuele III fuggì da Roma (9 settembre 1943). Fu tra i Carabinieri di Roma che il 7 ottobre 1943 con l'inganno vennero disarmati, fatti prigionieri e deportati dai nazisti così da poter attuare senza ostacoli il rastrellamento del ghetto ebraico che avvenne una settimana più tardi, il 16 ottobre 1943.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.