Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
Dove tutto ebbe inizio. La prima guerra in Afghanistan e il ruolo di 'Abd Allah Yusuf al-'Azzam nella difesa del Dar al Islam - Librerie.coop

Dove tutto ebbe inizio. La prima guerra in Afghanistan e il ruolo di 'Abd Allah Yusuf al-'Azzam nella difesa del Dar al Islam

€ 10,50
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Creativity Communications Labs
EAN 9788894591125
ANNO PUBBLICAZIONE 2021
CATEGORIA Attualità e politica
Storia
LINGUA ita

Descrizione

C'è un proverbio che dice: "Il nemico del mio nemico è mio amico". Nel corso del tempo si sono susseguite una serie di vicende che hanno dimostrato la veridicità di queste parole e il primo conflitto in Afghanistan ne è un esempio. In seguito all'invasione sovietica del territorio afgano infatti, non tardò l'accensione dei riflettori internazionali sul conflitto e ciò favorì il coinvolgimento, spesso indiretto, di una serie di attori che, pur avendo interessi politici, ideologici e religiosi differenti, furono in grado di far fronte ad un nemico comune. A tal riguardo, si è ritenuto fondamentale concentrare l'attenzione sul ruolo giocato dai combattenti arabi e afgani nel conflitto e sui fattori che hanno contribuito, in parte, alla formazione del movimento jihadista transnazionale. La chiave di lettura di questo volume è senza alcun dubbio un personaggio molto interessante il cui nome è ?Abd Alläh Yüsuf al-?Azzäm. Quale funzione svolse ?Abd Alläh Yüsuf al-?Azzäm all'interno del conflitto russo-afghano? Egli ebbe un ruolo diretto nella formazione di Al-Qa'eda, che è ancora oggi considerato uno tra i più importanti movimenti transnazionali dell'intera galassia jihadista?
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.