Picciuotto e camorrista. Scene popolari della malavita barese - Librerie.coop

Picciuotto e camorrista. Scene popolari della malavita barese

Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE LB edizioni
EAN 9788894831030
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA
LINGUA ita

Descrizione

Bari, 1892. Un anno dopo il processo alla malavita, l'avvocato Nicola Ragni Caporizzi, uomo di lettere e giornalista, compone questo dramma teatrale ambientato fra il porto e la città vecchia di Bari. Introdotto dalle parole dello storico Armando Perotti, "Picciuotto e camorrista" racconta la tragica storia d'amore di due giovani ostacolati dalla perfidia di Mastro Gennaro, il temuto capo della malavita. "Il mondo è così fatto che condannato una volta si è condannati per sempre e non c'è che un solo conforto, quello di morire pentito e ottenere il perdono del Signore".
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.