Il socialismo riformista e la questione migratoria. 1876-1990 - Librerie.coop

Il socialismo riformista e la questione migratoria. 1876-1990

di
€ 16,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Il Pozzo di Micene
EAN 9788897925637
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Scienze sociali
Attualità e politica
LINGUA ita

Descrizione

Un focus sull'evoluzione storica della questione migratoria in Italia dalla Grande Emigrazione di fine Ottocento alla radicale trasformazione della penisola in potente polo attrattivo per i flussi migranti, attraverso il filtro della cospicua produzione socialista in materia tanto a livello d'interventi quanto a livello di studi. L'emigrazione italiana nel mondo e la sua ascesa tumultuosa fino allo scoppio della Prima Guerra Mondiale (e le sue vicende durante e dopo il conflitto) conobbero il subitaneo interessamento socialista. In questo resoconto di un difficile e sofferto arco di tempo storico-sociale emerge tristemente, in tutte le sue espressioni, anche il dramma degli emigranti italiani che furono vittime di ogni forma di sfruttamento.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.