Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
La fabbrica dei malati. Come l'industria farmaceutica crea milioni di malati - Librerie.coop

La fabbrica dei malati. Come l'industria farmaceutica crea milioni di malati

€ 13,90
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Uno Editori
EAN 9788899912703
ANNO PUBBLICAZIONE 2016
CATEGORIA Industria
Medicina
Scienze sociali
LINGUA ita

Descrizione

La commercializzazione della malattia è l'arte raffinata di vendere malanni, un modo efficace per spacciare farmaci ed esami che portano a profitti enormi. Tale commercializzazione richiede una regia ben precisa, degli attori principali, secondari e molte comparse. Le aziende farmaceutiche (registi e produttori) devono per forza di cose coinvolgere i medici (attori protagonisti) per prescrivere le ricette, devono coinvolgere i ricercatori (attori non protagonisti) che inventano veri e propri nuovi disturbi, i gruppi di pazienti e/o famigliari di malati (comparse) che richiedono a gran voce un supplemento di terapia, e infine i pazienti veri e propri che richiedono tali farmaci perché convinti di essere malati (spettatori incoscienti). Lo scopo del presente lavoro è di svelare la trama e la sceneggiatura di questo documentario, visto e vissuto ogni anno da centinaia di milioni di persone... Soltanto se si conosce esattamente come lavora il Sistema si è in grado di difendersi.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.