Il consenso. Storia sottovoce di un dubbio - Librerie.coop

Il consenso. Storia sottovoce di un dubbio

Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Autopubblicato
EAN 9791220059947
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita

Descrizione

Diventare o no donatore di organi dopo la morte. Questo è il dubbio che ossessiona la coscienza di Umberto, il suo chiodo fisso, da quando ha capito di non condividere i principi della Legge che ne regola le modalità. La sua vita scorre apparentemente tranquilla, nella sua Sicilia. Nel suo animo sente che qualcosa gli è mancato, la vera vicinanza agli altri, tenuti sempre a cortese distanza. Ma quando la sua gatta muore, le sue fragilità da sempre soffocate e ignorate tornano prepotenti alla sua attenzione più vive che mai, facendo riaffiorare in lui episodi lontani e volti amici che avevano popolato il suo passato ma col tempo dimenticati. Saranno questi volti a guidarlo dove i suoi soli pensieri razionali non erano mai riusciti a farlo giungere. Sulle sue vicende personali si interseca il delicato tema della donazione degli organi, che egli affronta dalla prospettiva dell'uomo comune, che getta uno sguardo confuso e inesperto sulla complessa normativa italiana. Una scelta da fare, qualunque sia ma consapevole e attiva, da non lasciare al caso nel rispetto di noi stessi.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.