Pensare la scuola in epoca di crisi. Proseguendo sulla via della scuola infranta - Librerie.coop

Pensare la scuola in epoca di crisi. Proseguendo sulla via della scuola infranta

€ 18,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Cleup
EAN 9788867878581
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Pedagogia e discipline educative
LINGUA ita

Descrizione

In questo volume viene delineato, sulla scorta di un'ottica interdisciplinare, il ritratto di una scuola sempre più indecifrabile. A fronte, infatti, della declamata centralità delle "competenze", dei "saperi" e della formazione culturale, il sistema scolastico registra questioni dilemmatiche tuttora irrisolte: dalla deprivazione della valenza culturale e formativa degli insegnamenti al crescente disprezzo sociale per il rigore e la serietà negli studi, dalle retoriche politicistiche, dispiegate a copertura di strutturali negligenze inferte alla pubblica istruzione, all'incontenibile crisi educativa scaricata a scuola, che deflagra nell'imbarbarimento senza freni dei comportamenti. Si tratta dei segni di una "scuola alla ricerca di se stessa", che sono pure sintomi inquietanti di una disgregazione sistemica irreversibile, proiettata sulla via della "scuola infranta" verso la decostruzione di ogni possibile impianto istituzionale congegnato per quell'elevazione culturale e civile, senza la quale si preparano i prodromi del suicidio dello Stato democratico. Prefazione di Filiberto Agostini.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.