Codice del lavoro. Ediz. minore - Librerie.coop

Codice del lavoro. Ediz. minore

di
€ 24,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Edizioni Giuridiche Simone
EAN 9788891414342
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Diritto
LINGUA ita

Descrizione

La materia lavoristica è tradizionalmente caratterizzata da evoluzioni normative che richiedono una costante opera di sistemazione organica, per offrire agli studenti universitari, agli operatori del diritto ed ai partecipanti ai pubblici concorsi uno strumento di consultazione agile, completo e, soprattutto, continuamente aggiornato. Negli ultimi anni il settore ha registrato vaste modifiche legislative, frutto di scelte politiche che hanno profondamente mutato il "volto" del diritto del lavoro. Basti pensare alla legge 10 dicembre 2014, n. 183 (cd. Jobs Act) e ai decreti legislativi di attuazione emanati nel corso del 2015, ai quali sono stati apportati "correttivi" con il D.Lgs. 24 settembre 2016, n. 185. Si tratta di interventi che hanno profondamente modificato i lineamenti tradizionali del diritto del lavoro, incidendo sul livello di tutela della parte tradizionalmente "debole" del rapporto, ma senza generare, almeno nel breve periodo, quell'atteso miglioramento del quadro macroeconomico complessivo. Sul versante del lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione, i decreti legislativi n. 74 e n. 75 del 25 maggio 2017 hanno, da ultimo, apportato profonde modifiche al Testo Unico di settore (D.Lgs. 165/2001), circondando la c.d. Riforma Madia di quelle garanzie partecipative al processo legislativo, in favore degli enti di governo regionale, imposte dalla Consulta in sede di scrutinio di legittimità costituzionale della legge delega n. 124 del 2015. L'inesauribile opera di novellazione legislativa, del resto, manifesta evidenti segnali di contraddittorietà: per fare un esempio, i buoni per prestazioni di lavoro accessorio (c.d. voucher), abrogati con il D.L. 17 marzo 2017, n. 25, conv. in L. 20 aprile 2017, n. 49, risorgono (seppure in forma diversa) con le modifiche apportate al D.L. 24 aprile 2017, n. 50 ad opera della legge di conversione 21 giugno 2017, n. 96. Di tutte queste innovazioni il presente codice ne fornisce puntuale riscontro.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.